Azionariato e Valori

“Vorrei trasmettere la nostra terra e il luogo da cui proveniamo attraverso i nostri manufatti, cercando di lavorare con dignità, tolleranza e rispetto”.

Essere azionisti di Brunello Cucinelli significa sostenere e condividere un sistema di valori e filosofia che mettono l’essere umano al centro del progetto di azienda.

Essere azionisti di Brunello Cucinelli significa sostenere e condividere un progetto di crescita sostenibile ed etica del profitto, in un modello d’impresa che ha permesso al marchio, grazie all'artigianalità, all’altissima qualità ed esclusività della distribuzione.

Diventare azionisti di Brunello Cucinelli significa investire in un’azienda solida, all’interno di un modello imprenditoriale da sempre attento alla sostenibilità della crescita e alla sana profittabilità.

Tale modello imprenditoriale è garanzia della sostenibilità nel lunghissimo periodo, poiché pone l'uomo al centro di ogni strategia produttiva, la bellezza come ideale a cui tendere, l'esclusività come risorsa con cui muoversi in una dimensione internazionale.

Gli stessi passi compiuti da Brunello Cucinelli negli ultimi anni – la quotazione in borsa (2012), il patto fra generazioni (2013), la creazione del trust (2014) testimoniano un percorso di apertura al mondo e al futuro, costruito passo dopo passo, camminando su un solido terreno fatto di valori condivisi e competenze.

In quest’ottica trova motivazione anche la cessione di una quota di minoranza di azioni Brunello Cucinelli S.p.A. nel gennaio 2015, ad opera di Fedone, la cui finalità è stata la “raccolta di risorse a sostegno dell’annunciato Progetto per la bellezza, per la valorizzazione del nostro amato territorio e la dignità della nostra terra”.